Marco Schiavon

                                            English Version

Concerto giovedì 10 maggio

Marco Schiavon oboe


Auditorium 21:00

 

Si è diplomato brillantemente in oboe presso il Conservatorio "A. Steffani" di Castelfranco Veneto (TV) sotto la guida del M° A. Pietrobon. Ha frequentato i corsi internazionali di perfezionamento tenuti da D. Dini Ciacci a Follina (TV) e Belluno, da H. Schellemberger a Fiesole e da F.Leleux a Petritoli (AP). Nel 1999 ha conseguito con il H. Elhorst il Diploma di Solista presso il Conservatorio della Svizzera Italiana e in questa occasione ha eseguito e registrato il concerto per oboe di R. Strauss con l'Orchestra della Svizzera Italiana. Dal 1996 al 1998 è stato Primo Oboe dell'Orchestra Giovanile Italiana ed ha collaborato, sempre in qualità di Primo Oboe con diverse orchestre: “Haydn” di Bolzano, Filarmonia Veneta di Treviso, Fenice di Venezia, Verdi di Milano, Orchestra Regionale Toscana, Orchestra Sinfonica di San Remo, Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra del Teatro Regio di Torino, Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova, Orchestra da Camera di Padova e del Veneto, Orchestra Filarmonica della Fondazione Arturo Toscanini di Parma, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Budapest Festival Orchestra, Muncher Kammer Orchester, l’Orchestra della Suisse Romande, Filarmonica della Scala e Orchestra del Teatro alla Scala (presso cui è stato impegnato dal 2000 al 2004) suonando con prestigiosi direttori come: G. Sinopoli, L. Berio, E. Krevine, F. Bruggen, P. Maag, J. Tate, K. Nagano, V. Gergiev, W. Sawallisch, M. Plasson, G. Bertini, S. Accardo, E. Imbal, G. Pretre, R. Muti, N. Mariner, R.F. de Burgos, D. Gatti , A. Lombard, M. W. Chung. L. Mazel e V. Ashkenazy. Ha ottenuto il primo premio al concorso oboistico di Asti; è risultato vincitore del concorso di musica da camera" Rosetum" di Milano e del concorso oboistico di Petritoli (AP). Si è inoltre classificato secondo al concorso europeo di Moncalieri (TO) e, in duo con la pianista Paola Vianello, è stato segnalato alle selezioni nazionali dell'A.R.A.M. grazie alle quali ha registrato per la Discoteca di Stato Italiana a Roma presso l'Accademia di San Luca. Svolge attività sia come solista che in formazioni da camera e nel 2004 ha vinto il concorso internazionale per Primo Oboe nell’Orchestra della Svizzera Italiana di Lugano, ruolo che attualmente ricopre.

 

Free Joomla! template by L.THEME