Sophie Dartigalongue

                                            English Version

Concerto giovedì 26 aprile

Sophie Dartigalongue fagotto
Alberto Magagni pianoforte


Musiche di Saint Saëns, M. Bitsch, A. Dard


Auditorium 21:00

 

Sophie Dartigalongue è entrata a far parte dell’Opera di Stato di Vienna e dei Wiener Philarmoniker come primo fagotto nel 2015. Precedentemente è stata controfagotto solista della Filarmonica di Berlino dal 2013 al 2015. Vincitore di prestigiosi concorsi tra cui l'ARD Munich e il Beethoven-Ring di Bonn, Sophie si è esibita come solista con la Vienna Philharmonic, la Bavarian Radio, la Radio di Stuttgart, le orchestre sinfoniche di Varsavia, Sofia e Hiroshima, Monaco, Vienna e Orchestra da camera di Amsterdam. Il suo vasto repertorio solistico comprende opere di Vivaldi, SaintSaëns, Jolivet, Strauss, Mozart, Haydn, Hummel e Paganini. Sophie ha suonato nella maggior parte delle principali sale da concerto del mondo, tra cui il Musikverein di Vienna, la Philharmonie di Berlino, la Philharmonie di Parigi, la Suntory Hall di Tokyo, la Royal Albert Hall di Londra e la Carnegie Hall di New York. Ha tenuto masterclass in prestigiosi conservatori in Giappone, Cina, Austria, Spagna, Portogallo, Francia, Argentina e Stati Uniti. Sophie è un'artista testimonial dei fagotti Püchner ed è impegnata ad ampliare il repertorio per fagotto riscoprendo brani e commissionandone di nuovi che caratterizzino lo strumento. Nata nel 1991 nel sobborgo parigino di Clamart, Sophie ha studiato chitarra e clarinetto e ha iniziato a suonare il fagotto nel 2003. Ha continuato i suoi studi al Conservatorio Nazionale di Musica di Lione, in Francia, alla Hochschule für Musik "Hans Eisler" e l'Accademia Karajan a Berlino. Tra gli insegnanti di Sophie ci sono Carlo Colombo, Jean Pignoly, Volker Tessmann e Daniele Damiano.


 

Free Joomla! template by L.THEME